DEBUTTA LO SPETTACOLO CONCLUSIVO DEL FESTIVAL TORINODANZA “PLAN B”, CAPOLAVORO DI CIRCO CONTEMPORANEO

Posted by on Ott 31, 2013 in press_13

Il 7 – 8 – 9 novembre 2013 andrà in scena alle Fonderie Limone Moncalieri, alle ore 20.30, Plan B di Aurélien Bory e Phil Soltanoff, capolavoro di circo contemporaneo e spettacolo conclusivo dell’edizione 2013 di Torinodanza Festival.

Plan B è uno spettacolo che gioca con lo spirito di adattamento degli esseri umani, quotidianamente minati nelle certezze da un mondo che cambia vorticosamente. Quattro uomini in giacca e cravatta, yuppies, sfidano la gravita su un piano inclinato che sembra galleggiare. Ad un tratto il piano si raddrizza, diventa una parete dove i danzatori-acrobati lottano contro le leggi della fisica, quasi liberi di spiccare un volo liberatorio… In Plan B ritroviamo gli elementi fondamentali del teatro di Aurélien Bory: una scenografia vivente come un’installazione e una danza dalla forte vena acrobatica per una visione della drammaturgia aperta all’arte contemporanea, cinematografica e circense. Plan B è la seconda parte di un trittico della Compagnie 111, che ha preso il via con IJK, e che coinvolge il regista ed esperto di fisica acustica Aurélien Bory e il regista newyorkese Phil Soltanoff.
Bory, a partire da un’innata passione per la giocoleria, ha sviluppato un “teatro fisico” che vive di innesti tra le arti dello spettacolo (teatro, circo, danza, arti visive, musica …). Plan B (2003) e Più o meno infinito (2005) nascono dalla collaborazione con Phil Soltanoff. Per Torinodanza festival 2009 Bory ha diretto Pierre Rigal in Érection.

 

continua

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on TumblrBuffer this pagePrint this page
Menu