TORINODANZA FESTIVAL 2011 / 1: focus MITI

Posted by on Giu 10, 2011 in press_12

L’edizione 2011 di Torinodanza Festival si articolerà dal 5 settembre al 4 dicembre 2011 in quattro “focus”, quattro distinti nuclei tematici volti ad indagare l’eterogenea fisionomia della danza contemporanea: Miti, che presenterà le creazioni di coreografi internazionali di primissimo piano, Italian Dance Platform, che farà convergere a Torino le migliori compagnie nazionali e del territorio piemontese in una vetrina ufficiale della danza italiana, tra artisti affermati ed emergenti, 2 Week End Circo Contemporaneo, che offrirà le proposte più curiose legate al circo, cantiere di dimensioni espressive visionarie e Al femminile, che esplorerà le fascinazioni del linguaggio coreutico declinato da tre protagoniste della danza internazionale.

Torinodanza 2011, in un gioco di associazioni tra titolo e significato, prosegue la sua collaborazione con MITO SettembreMusica accumunando i primi tre spettacoli di questa edizione nella sezione Miti. L’inaugurazione è dedicata ad un personaggio leggendario, Bartabas, che porterà in scena per la prima volta in Italia, in esclusiva per Torinodanza, Le centaure et l’animal. Lo spettacolo – presentato alle Fonderie Limone di Moncalieri il 5, il 6, l’8 e il 9 settembre – nasce dall’incontro inedito tra il creatore del teatro equestre Zingaro e Ko Murobushi, sommo interprete del Butô giapponese. L’intensa profondità della danza di Murobushi e la forza del gesto equestre di Bartabas aprono le porte di uno spazio inaspettato, conducendo il pubblico in un tempo e in un territorio di profonda ed energica bellezza.

Il secondo appuntamento è con Emio Greco, che ricopre un ruolo di primo piano nel panorama internazionale, grazie alla bellezza estetica dei suoi allestimenti e al virtuosismo non consueto della sua danza. Il 16 e il 17 settembre, in prima assoluta, alle Fonderie Limone di Moncalieri, Greco concluderà con La Commedia il seducente viaggio condotto a partire dalla Divina Commedia di Dante attraverso la trilogia di HELL, [purgatorio] POPOPERA e you PARA / DISO, tre spettacoli che il pubblico di Torinodanza ha applaudito tra il 2008 e il 2010.

Il terzo appuntamento in esclusiva è con Philippe Decouflé. Octopus, ovvero piovra – spettacolo realizzato in coproduzione con Torinodanza che verrà presentato in prima italiana alle Fonderie Limone di Moncalieri dal 21 al 23 settembre – è una creazione per otto ballerini e due musicisti, un tentacolare ensemble che affronta il tema della bellezza. La bellezza vera, pura, senza artificio, così pura da indurre a una sorta di incantato stupore. Decouflé utilizza i corpi degli interpreti come detonatori d’effetti tecnologici, usa colori e forme opposte per una coreografia geometrica, declinata in un solo, un duo, un trio, un quartetto ed un quintetto.

continua

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on TumblrBuffer this pagePrint this page
Menu