DECA DANCE

Posted by on Apr 3, 2013 in Edizione 2012

«Stavo cercando di aiutare i ballerini a collegare la loro passione con le loro esperienze, per avere quella combinazione di “passione e competenze” indubitabile in ogni momento». La Batsheva Dance Company prende il nome dalla Baronessa Batsheva de Rothschild, che nel 1964 ottiene la supervisione artistica di Martha Graham.

La compagnia di Tel Aviv è la prima compagine ad avere l’autorizzazione di eseguire le coreografie della leggendaria artista. Oggi, insieme alla compagnia di giovani, la Batsheva Dance Company e il Batsheva Ensemble si compongono di 40 ballerini provenienti da Israele ma non solo. Ohad Naharin ha assunto il ruolo di Direttore artistico nel 1990, potenziando e ampliando il repertorio e mettendola in luce come una delle più interessanti compagnie di danza al mondo. Naharin è l’ideatore di Gaga, un linguaggio di movimenti sviluppato all’interno della sua esperienza alla Batsheva. Gaga offre un nuovo modo per raggiungere una profonda conoscenza e consapevolezza di sé stessi attraverso il corpo e i suoi movimenti. Questa tecnica richiede che il partecipante sia agile/vigile, veloce, flessibile, pieno di immaginazione e abile nell’uso del proprio corpo. «Mi piace rompere e ricostruire il mio lavoro. Implica una sottrazione di peso (così da poter volare o almeno galleggiare…)». Deca Dance è la celebrazione dei dieci anni di lavoro del coreografo israeliano Ohad Naharin con la Batsheva Dance Company. Estratti o sezioni di lavori precedenti sono stati rielaborati e combinati così da offrire al pubblico nuove chiavi di interpretazione.

Fonderie Limone Moncalieri – Sala grande
13 novembre 2012 ? ore 20,30 [durata 70’]

estratti da opere di Ohad Naharin
interpretato da 15 – 18 danzatori della Batsheva Dance Company / Batsheva Ensemble
luci Avi Yona Bueno (Bambi)
costumi Rakefet Levi
testo ispirato da Charles Bukowski
Batsheva Dance Company
spettacoli programmati con il sostegno dell’Ambasciata di Israele in Italia
in collaborazione con Romaeuropa Festival

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on TumblrBuffer this pagePrint this page
Menu