IL 13 SETTEMBRE SI INAUGURA TORINODANZA FESTIVAL 2013 CON IL PRESTIGIOSO BALLETTO NAZIONALE DI MARSIGLIA COREOGRAFIE DI EMIO GRECO, PIETER C. SCHOLTEN E OLIVIER DUBOIS

Il Festival si apre ospitando due produzioni del prestigioso Ballet National de Marseille, fondato nel 1972 da Roland Petit e diretto dal 2004 da Frédéric Flamand. Il coreografo belga ha orientato il lavoro della Compagnia verso il superamento della separazione tra danza classica e danza contemporanea, gettando un ponte tra balletto e architettura, arti plastiche e visive. Un’espressione artistica quindi che si relaziona con la società. Sul fronte delle produzioni, il Ballet National de Marseille ha arricchito il repertorio con i lavori di importanti coreografi tra cui William Forsythe, Lucinda Childs, Nacho Duato e più recentemente Emio Greco, Pieter C. Scholten e Olivier Dubois.

La serata di inaugurazione del Festival Torinodanza sarà programmata venerdì 13 settembre 2013, alle ore 21.00, alle Fonderie Limone di Moncalieri con la prima assoluta in Italia degli spettacoli Double Points: Extremalism con la coreografia di Emio Greco e Pieter C. Scholten e Élégie con la coreografia di Olivier Dubois. Un omaggio esplicito, nell’anno di Marsiglia 2013 Capitale Europea della Cultura, agli scambi e alle relazioni che legano Italia e Francia, non solo in vista del 2014, ma con un occhio anche a FranceDanse, la manifestazione dedicata alla danza francese in Italia, e a Torino Incontra la Francia, iniziativa della Città di Torino. Repliche il 14 e il 15 settembre.

continua