TORINODANZA FESTIVAL PRESENTA “USDUM” DEL COREOGRAFO BRASILIANO CLAUDIO BERNARDO

Posted by on Set 30, 2013 in press_13

Sabato 12 ottobre 2013, alle ore 19.00, debutta per Torinodanza, alla Cavallerizza Reale/Maneggio di Torino lo spettacolo USDUM con la coreografia del brasiliano Claudio Bernardo, artista che attualmente lavora in Belgio. Con questo spettacolo Torinodanza inizia l’esplorazione dedicata alla danza vallona.

Il Brasile, terra natale di Claudio Bernardo, è stato spesso fonte di ispirazione per l’artista.
Tra i suoi maggiori successi Usdum, coreografia del 1991, è lo spettacolo che per primo ha mostrato l’incredibile capacita di Bernardo di creare collegamenti tra soggetti ed età a prima vista lontanissimi.
Se più recentemente il coreografo ed interprete ha riletto Shakespeare dal punto di vista della colonizzazione del Brasile (Heart of the Storm), è anche perché già con Usdum aveva creato i collegamenti tra la più grande miniera d’oro brasiliana (Serra Pelada) e la montagna di sale di Sodoma di cui parla Michel Tournier (in Gaspare, Melchiorre e Baldassarre). Riferimenti sociali e letterari che trasformano questo lavoro in un inno all’amore, in cui la crudeltà, la bellezza e l’umorismo si incontrano, il tutto avvolto in un ambiente sonoro eclettico. Claudio Bernardo è nato a Fortaleza in Brasile.
Ha iniziato a lavorare in patria per trasferirsi presto in Europa, dove lavora al Mudra, poi collabora con la Compagnia Plan K di Frédéric Flamand e riceve i primi riconoscimenti. Nel 1996, dopo cinque anni di residenza al Théâtre de l’Atelier Sainte Anne a Bruxelles, fonda la compagnia As Palavras-cie Claudio Bernardo, attualmente residente a Mons, in Belgio, presso il Centro Culturale La Machine à Eau.
Da allora si è concentrato principalmente nella coreografia, danzando in molte delle proprie creazioni.

continua

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on TumblrBuffer this pagePrint this page
Menu